- Santo del giorno
Aumenta le dimensioni dei caratteri    Riduci le dimensioni dei caratteri    Stampa questa pagina    Crea un segnalibro per questo sito    Imposta come pagina iniziale    Contattaci    Visita il nostro gruppo su Facebook    Abbonati al nostro Feed RSS    Credits
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter.

 

Bookmark and Share

Sito registrato nella Lista dei Siti Cattolici Italiani



Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.

Valid XHTML 1.0 Transitional


La preparazione del presepe

di don Nicola Mastrandrea, parroco

Don Nicola

Carissimi,
come è noto, a partire dal secolo XIII si è diffusa la consuetudine, influenzata senza dubbio dal presepe allestito a Greccio da san Francesco d’Assisi nel 1223, di costruire piccoli presepi nelle abitazioni domestiche. La loro preparazione (in cui saranno coinvolti particolarmente i bambini) diviene occasione perché i vari membri della famiglia si pongano in contatto con il mistero del Natale, e si raccolgano talora per un momento di preghiera.

Papa Francesco, nella Lettera Apostolica "Admirabile signum" sul significato e il valore del presepe, al punto 1 scrive:

"Il mirabile segno del presepe, così caro al popolo cristiano, suscita sempre stupore e meraviglia. Rappresentare l’evento della nascita di Gesù equivale ad annunciare il mistero dell’Incarnazione del Figlio di Dio con semplicità e gioia. Il presepe, infatti, è come un Vangelo vivo, che trabocca dalle pagine della Sacra Scrittura. Mentre contempliamo la scena del Natale, siamo invitati a metterci spiritualmente in cammino, attratti dall’umiltà di Colui che si è fatto uomo per incontrare ogni uomo. E scopriamo che Egli ci ama a tal punto da unirsi a noi, perché anche noi possiamo unirci a Lui.
Con questa Lettera vorrei sostenere la bella tradizione delle nostre famiglie, che nei giorni precedenti il Natale preparano il presepe. Come pure la consuetudine di allestirlo nei luoghi di lavoro, nelle scuole, negli ospedali, nelle carceri, nelle piazze... È davvero un esercizio di fantasia creativa, che impiega i materiali più disparati per dare vita a piccoli capolavori di bellezza. Si impara da bambini: quando papà e mamma, insieme ai nonni, trasmettono questa gioiosa abitudine, che racchiude in sé una ricca spiritualità popolare. Mi auguro che questa pratica non venga mai meno; anzi, spero che, là dove fosse caduta in disuso, possa essere riscoperta e rivitalizzata."

Invitandovi a rinnovare questa consuetudine nelle vostre case, vi auguro una buona preparazione al mistero del Natale.

Don Nicola

 

 



Virtual tourEsplora la chiesa madre a 360°


Laudato si. Enciclica di Papa Francesco.

Prossime attività parrocchiali
Orari settimanali, mensili e annuali
Non ci sono particolari attività in programma.

 

 





 

 

 

Mappa del sito
HomePage Attività Chi siamo Storia Fede Gruppi Comunione Utilità ...inCammino
Credits
RSS Feed
Notizie
Orari
Centro parrocchiale
Notizie generali
Clero parrocchiale
Organigramma
Comunità
Chiese
Parroci
Vicari
Catechesi online ACI
Scout
Padre Pio
  Downloads
Link utili
 


Sito ottimizzato per display con risoluzione orizzontale minima di 800 pixel.

ATTENZIONE: in seguito alla direttiva europea n. 2009/136/CE, avvisiamo che questo sito utilizza i cookie unicamente per funzionare al meglio e non per tracciare il comportamento dei visitatori. Tuttavia, alcuni siti esterni, i cui servizi possono essere integrati nel nostro sito, potrebbero memorizzare propri cookie nel computer del visitatore, per fini statistici o commerciali.



Parrocchia Santa Maria del Carmine
Piazza Vittorio Veneto
70010 Sammichele di Bari BA
Telefono e fax +39 (0)808917207
info@sammicarmine.org



SammiCarmine.org | Copyright © AntS